Sono giorni che penso a come approcciare il Mare Magnum dei candidati al Premio Andersen 2021. Tante sono le categorie, molti i libri candidati … Un video? Diventerebbe lunghissimo se dettagliato oppure una mera carrellata se troppo riassuntivo. Una diretta Instagram? No … non si vedrebbero bene i libri, che poi dovrebbero essere i protagonisti. E poi, l’illuminazione… un testo scritto. Un pensiero libero!

Che poi, detto così sembra facile.

Poi mi sono messa a buttare giù su carta un pò di appunti (sì, lo so, è il 2021, gestisco un canale YouTube, un profilo Instagram, corsi ed eventi online… ma gli appunti li prendo su carta!) e ho scritto 4 pagine di impressioni, titoli, nomi … Ancora troppo materiale!

E allora ho pensato di cercare di dare organizzazione a questo vortice di informazioni.

Ed eccoci qui. Partiamo con ordine.

Ho iniziato ad approcciare quella che in Italia viene definita Letteratura per l’infanzia nel 2020 frequentando un Corso di Aggiornamento Professionale dedicato alla Promozione della Lettura e della Letteratura a Bambini, Ragazzi e Adolescenti dell’Università degli Studi di Verona. Dal febbraio 2020 mi si è spalancato davanti un mondo che avevo avuto modo e fortuna di conoscere da ragazzina ma che poi avevo, ingenuamente, chiuso in un bel baule e lasciato a sedimentare. 

Del Premio Andersen quindi sapevo poco o niente.

Sì, certo, conoscevo la rivista Andersen di nome e sapevo che ogni anno assegnava un premio per la letteratura per bambini ma non avevo idea di quanto potesse essere variegato e complesso l’universo della Letteratura per L’infanzia.

11 sono le categorie previste dal premio, alle quali si aggiungono ulteriori 4 riconoscimenti che verranno assegnati in sede di premiazione. 

Quali sono le categorie?

Domanda interessante:

  • miglior libro fascia d’età 0/6 anni
  • miglior libro fascia d’età 6/9 anni
  • miglior libro fascia d’età 9/12 anni
  • miglior libro fascia d’età oltre i 12 anni
  • miglior libro fascia d’età oltre i 15 anni
  • miglior albo illustrato
  • miglior libro di divulgazione
  • miglior libro fatto ad arte
  • miglior libro senza parole
  • miglio libro a fumetti
  • miglior libro mai premiato

Ecco, credo che questo elenco da solo basti a giustificare lo spaesamento che può cogliere il neofita che si approccia a questo mondo. Parliamo di libri illustrati e romanzi, testi di divulgazione scientifica e fumetti, libri senza parole e libri artistici. 

Al momento per ogni categoria sono stati presentati 3 titoli come finalisti … una vera montagna di libri e pagine da leggere, guardare, sfogliare, analizzare. 

A queste categorie si aggiungeranno poi

  • il premio ai migliori autori dell’anno
  • i premi alle collane e ai protagonisti della cultura per l’infanzia
  • il premio “Gianna e Roberto Denti” alla libreria dell’anno (assegnato da AIE in collaborazione con Andersen)
  • il super premio Andersen “Gualtiero Schiaffino” per il miglior libro dell’anno, votato da una giuria allargata di esperti tra i titoli vincitori delle singole categorie.

Già perché poi l’altra domanda è “Ma chi lo assegna il Premio Andersen”?

Una giuria composta per il 2021 dalla direzione della rivista ANDERSEN (Barbara Schiaffino, Walter Fochesato, Anselmo Roveda); lo staff redazionale di Andersen coordinato da Martina Russo; Mara Pace (giornalista e responsabile web/social); Pino Boero (Università di Genova); Enrico Macchiavello (illustratore e fumettista); Anna Parola (Libreria dei Ragazzi di Torino); Caterina Ramonda (blog Le Letture di Biblioragazzi); Vera Salton (Libreria Il Treno di Bogotà di Vittorio Veneto); Carla Ida Salviati (studiosa di storia dell’editoria e letteratura per l’infanzia).

Ottimo, ma quando sapremo i nomi dei vincitori?

I premi verranno assegnati venerdì 25 giugno 2021 con una cerimonia che si potrà seguire anche in streaming. Nel frattempo, però, sto recuperando i vari titoli e ho pensato che nei prossimi giorni scriverò dei pensieri liberi dedicati alle singole categorie o ai singoli titoli che mi hanno maggiormente incuriosita o affascinati (e che sono riuscita a recuperare e leggere). 

Per quanto riguarda, invece, i vincitori, ci raggiorniamo in luglio su YouTube con un bel video riassuntivo … spero possa essere una soluzione pratica, agevole e comoda per tuttə.

Ci rileggiamo presto! Nel frattempo, per tutte le informazioni, i candidati e le terzine, c’è la pagina ufficiale della Rivista Andersen!

S.

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *